Interventi

Dicembre 2016

Alla recente drammatica crisi del sistema finanziario sta inesorabilmente facendo seguito una crisi delle economie reali che si annuncia lunga e profonda. Tutte le economie avanzate stanno entrando o sono gia’ entrate in recessione e il problema principale della politica economica e’ oggi come affrontare questa crisi. Gli strumenti di politica monetaria appaiono ormai inadeguati, se non addirittura impotenti: in un clima di pesante sfiducia le sforbiciate ai tassi d’interesse stentano a tradursi in maggiore disponibilita’ di credito e la liquidita’ resta pertanto complessivamente scarsa

Ottobre 2016

Esposizione puntuale e argomentata degli aspetti della riforma costituzionale che, anche nel combinato disposto con la nuova legge elettorale, ne suggeriscono la bocciatura.

Ottobre 2016

Un esame della questione "Equitalia" sulla base di documentazioni e valutazioni degli organismi sovranazionali

Maggio 2016

L'idea del governo di aumentare il bonus bebè costa all'erario e non risolve i problemi. Meglio sarebbe un complessivo riordino delle misure di sostegno al reddito delle famiglie come quello contenuto nella Riforma Irpef proposta da Nens su questo sito.

Marzo 2016

Nens ricorda l'economista scomparso e la sua lunga collaborazione al centro studi

Marzo 2016

Un’analisi della grave situazione in cui versa il sistema del contenzioso fiscale e un’indicazione dei possibili rimedi

Ottobre 2015

La riproposizione di una nota dell'anno scorso intitolata "Sgravi fiscali ieri, oggi, domani": i governi del centrosinistra fecero molto di più di quanto si fa oggi, anche se nessuno se ne ricorda più.

Settembre 2015

Un analitico intervento per illustrare la farraginosità, la complessità e la scarsa chiarezza dell'intervento normativo del governo.

Luglio 2015

L'esame delle manovre di salvataggio e dei loro effetti finanziari ed economici effettuati dalla Grecia e dagli altri Paesi in difficoltà (Italia, Spagna,Portogallo, Irlanda)

Maggio 2015

La spesa corrente primaria è cresciuta, la spesa in conto capitale si è ridotta e le entrate sono aumentate, ma nelle stime e nei giudizi non si deve esagerare.

Maggio 2015

L'esame delle misure del governo cancellate dalla Corte Costituzionale, delle ragioni della bocciatura e degli accorgimenti da seguire in caso di ulteriori interventi normativi.

Aprile 2015

L’attuale formulazione del decreto attuativo della legge delega n.23 relativo alla fatturazione elettronica si profila come incomprensibile abdicazione al raggiungimento dell’obiettivo di contrasto all’evasione che tutti dicono di voler perseguire.

Marzo 2015

L'esame dei gettiti registrati dopo le modifiche che hanno introdotto la Tasi dimostra che per le case di più alto valore il prelievo è stato alleggerito di qualcosa come 500 milioni di euro

Febbraio 2015

Un nuovo capitolo della serie "Illegislatore incompetente" in cui Giuseppe Farina analizza e rileva le criticità della riforma introdotta per il regime dell'assicurazione sociale per l'impiego.

Ottobre 2014

Una nota di Visco in risposta al commento di un lettore. Visco indica quali sono gli errori di interpretazione da cui derivano molte critiche, ma rileva che le continue modifiche hanno stravolo l'imposta che forse, adesso, potrebbe essere cancellata e sostituita

Pagine

Il Giornale Online di Nens