Documenti

Marzo 2022

Il libro, pubblicato nel 2019 dalla Unilink University e tornato tristemente di stringente attualità, esamina attraverso gli occhi di analisti e inviati di guerra le tecniche utilizzate dai governi per orientare l'opinione pubblica a favore di colpi di Stato, invasioni e interventi militari, arruolandoci tutti sul fronte di una guerra fredda che non si è ancora cessato di combattere.

In allegato la copia gratuita.

Marzo 2022

Registrazione video del dibattito dal titolo "Agorà democratiche: 'Fisco: più chiaro, più giusto'", registrato a Roma mercoledì 16 marzo 2022 alle 18:30.

Dicembre 2021

Commento alla delega fiscale preparato su richiesta della Commissione Finanze

Novembre 2021

DOCUMENTO IN ALLEGATO

Luglio 2021

Le agevolazioni sulla prima casa, la cedolare secca sugli affitti, il bonus dei cento euro, flat tax per gli autonomi e il grande campo recintato delle esenzioni a favore degli agricoltori, dei costruttori, degli armatori dovrebbero essere rivisti al ribasso, sostituiti con trasferimenti finanziari quando ne venga riconosciuta la valenza economica o sociale, o eliminati del tutto. E’ la convinzione espressa nell'autorevole contributo alle scelte del governo e del parlamento che sta per essere presentato da un gruppo di studiosi del Cnel composto dagli esperti Massimo Baldini, Silvia Giannin

Maggio 2021

Vi è un’ampia concordanza sul fatto che il sistema fiscale italiano necessiti di una revisione complessiva. Del resto sono passati oltre 20 anni dall’ultima riforma organica, quella Visco del 1996-2000, che a sua volta interveniva dopo più di 20 anni dalla riforma Cosciani-Visentini del 1973. I tempi sono quindi maturi.

Marzo 2021

l’Irpef rappresenta tuttora il fulcro del nostro sistema fiscale, anzitutto perché si tratta dell’unico tributo di carattere dichiaratamente progressivo in grado di dare concretezza al dettato dell’art. 53 della costituzione e, in secondo luogo, perché assicura un introito annuo pari, nel 2019, a oltre 191 miliardi di euro, corrispondente al 75% delle entrate complessive da imposte dirette e al 40% del totale delle entrate tributarie.

Dicembre 2020

Il primo dicembre l’Ecofin ha raggiunto un accordo sulla direttiva Dac7, la proposta della Commissione Ue che estende dal 2023 lo scambio automatico di informazioni tra gli Stati membri anche alle piattaforme digitali come Google, Amazon, Facebook, Uber e Airbnb. L’adozione formale seguirà una volta che il Parlamento europeo e il Comitato economico e sociale europeo avranno espresso il loro parere. La direttiva imporrà alle piattaforme l’obbligo di rendicontare i ricavi incassati dai venditori di beni e servizi che le utilizzano per i loro scambi.

Settembre 2018

L’economia e la politica mondiale sono ancora condizionati dagli esiti della grande crisi del 2007-08, non diversamente da quanto si verificò dopo il collasso del 1929 i cui effetti furono superati solo con, e dopo, la seconda guerra mondiale. Eventi di queste proporzioni, infatti, segnano la fine della fase di sviluppo precedente, disarticolano i commerci, cambiano gli equilibri e i rapporti di forza tra economie e Paesi, pongono in discussione le specializzazioni produttive, e non è facile ripartire.

Agosto 2018

Sulla questione delle concessioni autostradali il Governo fa molta confusione e tanti danni. L’ipotesi di nazionalizzare Autostrade per l’Italia o addirittura Atlantia è solo apparentemente rivoluzionaria.
Se la risposta ad un problema oggettivamente sistemico è la nazionalizzazione perché dimenticare le altre concessioni a cominciare da quelle del Gruppo Gavio? Coerenza esige che il Governo nazionalizzi tutto.

Dicembre 2017

 

Scuola Superiore della Magistratura-Milano 3 marzo 2016

Novembre 2017

Pubblichiamo quì di seguito l'illustrazione  da parte del Prof. Salvatore Biasco del primo di un ciclo di convegni promossi dal sito www.ripensarelasinistra.it dal titolo, "Una riflessione sulle idee forza".

Novembre 2017

Un contributo del Nens al dibattito politico e programmatico risultato da un ciclo di incontri e seminari con Campo progressista, Sinistra Italiana, Possibile e i rappresentanti del Movimento del Brancaccio.

Novembre 2017

Uno studio Nens.

L’articolo 77 della legge di bilancio 2018 attualmente all’esame del Senato, contenente disposizioni per il contrasto all’evasione fiscale, modifica i decreto legislativo n. 127/2015 trasformando da opzionale a obbligatorio l’utilizzo della fatturazione elettronica.

Settembre 2017

Si è svolta questa mattina, presso la Sala Aldo della Camera dei Deputati, la presentazione, come annunciato da questo sito, del Manifesto contro la disuguaglianza. Dopo il saluto della Presidente della Camera Laura Boldrini, la giornalista Roberta Carlini ha introdotto i lavori. Sono seguiti gli interventi del Professor Maurizio Franzini e del Presidente del Nens Vincenzo Visco. Le riflessioni finali sono state affidate all'ex Presidente del Consiglio Romano Prodi. Pubblichiamo di seguito la premessa e sinstesi del Manifesto, allegando il testo intergrale in Pdf.

Pagine