Premi elettorali e teoria dei giochi

Autore/i: 
Febbraio 2014

Il professor Paladini dà seguito al suo precedente intervento sulla riforma elettorale ("Voti, premi, preferenze e ricatti") già pubblicato in questo sito, applicando alle scelte possibili dei partiti alcuni criteri esposti nella teoria dei giochi.

Area Tematica: 
AllegatoDimensione
Premi elettorali e teoria dei giochi207.53 KB

Leave a comment

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
CAPTCHA
Questa domanda serve a verificare se sei un visitatore umano.
11 + 4 =
Risolvi questo semplice problema matematico e inserisci il risultato. Esempio: per 1 + 3 inserisci 4.